Incidente mortale a Siracusa sulla SP26

Sicilia – (28 dicembre 2019) – Un incidente mortale è avvenuto intorno alle ore 3:00 di questa mattina, sulla strada provinciale 26 ad un chilometro da Pachino (Siracusa). A perdere la vita, Antonio Malandrino (giovane portiere della squadra di calcio del Rosolini) che era a bordo della sua auto (una Fiat 500), con altri due coetanei.

Immediati i soccorsi del 118 che hanno raggiunto il luogo dell’incidente e trasportato i due amici (di 20 e 30 anni) all’Ospedale Di Maria di Avola, e che sono tutt’ora in prognosi riservata.

Per Antonio Malandrino, purtroppo, non c’è stato nulla da fare… È stato trovato senza vita sull’ abitacolo.

Incidente mortale a Siracusa
Antonio Malandrino

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri ed una squadra dei vigili del fuoco, che hanno estratto i ragazzi dalle lamiere ed indagato sull’ accaduto…

In base ad una prima ricostruzione da parte delle perizie: Antonio Malandrino, ed i suoi due amici, stavano rientrando a casa dopo aver trascorso la serata al campo di calcio Rosolini. Ad un tratto, Malandrino, avrebbe perso il controllo della sua auto, finendo la sua corsa schiantandosi contro un muro.

Antonio Malandrino è morto sul colpo. I due giovani sono stati trasportati in ospedale, dove sono ricoverati in prognosi riservata.

Ennesimo incidente mortale a Siracusa, anche per queste festività natalizie, che lasciano alle famiglie il dolore di una perdita di un figlio!

Tanti i messaggi di cordoglio che stanno condividendo amici, parenti e amici di tutta la squadra tra i vari Social Networks, in queste ultime ore. L’ asd pachino calcio, si stringe alla famiglia augurando le più sentite condoglianze, per una perdita di un giovane ragazzo atleta ed amico da sempre.


Leggi anche: Camilla Zago muore a 25 anni ; Incidente Aereo in Venezuela