La storia di Sarah Jo Stott: 22 anni

Voglio raccontarti una storia realmente accaduta a Montreal l’ 8 Dicembre del 2014. La storia parla di una ragazza che è sopravvissuta, dopo che un Treno merci l’ ha travolta in pieno, mentre stava rientrando a casa. La storia di Sarah Jo Stott… Una storia realmente accaduta!

CanadaMontreal (8 Dicembre 2014): Erano le 3.00 del mattino, e Sarah stava rientrando a casa, dopo una lunga giornata di lavoro. Sarah faceva la cameriera all’ Irish Embassy Pub Grill. Era stanca, e voleva soltanto andare a casa. Era a piedi, e stava cercando di prendere una scorciatoia per arrivare prima nella sua casa di St. Henri, a Montreal.

Quella scorciatoia prevedeva di attraversare i binari.

Mentre stava attraversando i binari, mentre il primo treno era fermo, non vide arrivare il treno merci, in direzione opposta, ad alta velocità. Il treno la colpi in pieno, amputandole le gambe! Sarah, fù ritrovata alcune ore più tardi dai passanti, che chiamarono i soccorsi. In quella zona non vi era quasi nessuno, nei paraggi, ed inoltre.. Era una stagione invernale e c’era la neve.

Quando i soccorsi arrivarono sul posto.. Portarono Sarah in ospedale di Ottawa. Le sue mani sono rimaste a lungo sulla neve, dopo essere stata colpita dal treno. I medici hanno dovuto amputarle entrambe le gambe, e le sue dita danneggiate da troppe ore distesa sulla neve.

Sarah Jo Stott
Sarah Jo Stott

La ragazza non credette ai suoi occhi, quando guardò le sue mani, e le sue gambe che non c’ erano più. Un’ infermiera, le disse esattamente cosa le era successo. Le lacrime, però, non potevano non scendere dagli occhi di Sarah.

Al momento dell’ incidente, Sarah Jo Stott aveva solo 22 anni, e faceva la cameriera.

Dopo alcuni mesi di rianimazione… La ragazza iniziò a riprendersi la sua vita. Ha capito di avere fatto un errore, quel giorno, nel prendere quella scorciatoia. Ha capito che doveva andare avanti, nonostante tutto.

Grazie ad una raccolta fondi on line, dove cui è riuscita ad accumulare oltre 100.000 $… Ha potuto coprire i costi di riabilitazione. Ha anche acquistato un’ auto, creata appositamente per il suo handicap

Morirà qualche hanno più tardi! La verità sulla sua morte… Non è mai stata resa pubblica!

La storia di Sarah Jo Stott
Sarah Jo Stott Dies

La triste storia di Sarah Jo Stott, mi è rimasta impressa nella mente, quando la vidi verso la fine del 2018, in un report che ho letto sul web. E così… Ho pensato di ricordarla, scrivendoci un articolo.

Io penso che Sarah, non ha mai accettato le sue condizioni. E’ ciò che penso! Una ragazza di soli 22 anni, con una vita attorno a sè, un lavoro etc… Il giorno dopo rotrovatasi in quello stato… Non penso sia stato facile, per lei, continuare a vivere.

I sorrisi sulle labbra che si vedono in foto… Non erano altro che sorrisi forzati!

Sarah Stott
Sarah Stott

Se guardi bene questa foto, invece, ed i suoi occhi… Puoi percepirne il suo vero stato d’ animo.

Accident in Ottawa
Sarah Jo Stott Accident in Ottawa

Nessuno dei familiari ha mai fatto sapere ai Media, il motivo del perchè è morta Sarah Jo Stott! I genitori hanno riferito ai media, solo… Questo è un momento privato!

Anche la polizia, che stava indagando sulla sua morte… Smise di indagare! Come mai?

Ed è da qui, che penso che Sarah Jo Stott, dopo alcuni anni dall’ incidente.. Ha pensato di suicidarsi, perchè non è riuscita ad accettarsi.

La storia di Sarah Jo Stott, è una storia triste e che ti fa pensare molto. Io non auguro a nessuno/a ritrovarsi in questo stato. E per finire questo articolo, dico

Stai attento/a, sempre, quando attraversi i binari del treno. Non attraversarli mai con le cuffie alle orecchie! Apri bene gli occhi, e non avere fretta di oltrepassare i binari.


Leggi anche: Un sogno volato via a 13 anni ; Racconto di un Macchinista Ferroviario