SEMrush migliorerà i tuoi contenuti

Prima che io risponda alla domanda (Perché SEMrush migliorerà i tuoi contenuti?), voglio parlarti da dove tutto è iniziato…

L’attività di SEMrush nasce nel lontano 2008. All’inizio, non era altro che un gruppo ristretto di persone, esperte nel settore. Con 11 anni di esperienza, più di 700 collaboratori in 4 paesi e 6 uffici in due continenti… SEMrush è diventato a livello globale!

L’ obiettivo principale è sempre stato quello di dare all’utente (la soluzione) per risolvere vari problemi del sito e dei contenuti.

Con vari Tool, capaci di individuare problemi critici del sito web, parole chiave migliori da usare, backlink tossici (la causa principale che lo seppellisce dai risultati della Serp) e altri per il buon posizionamento su Google… È usato in tutto il mondo, ancor prima (o dopo) aver creato il proprio contenuto.

Vuoi sapere perché SEMrush migliorerà i tuoi contenuti?

SEMrush migliorerà i tuoi contenuti
Squadra di successo
  • 1Ti aiuta ad identificare i problemi dei tuoi contenuti e delle tue pagine web
  • 3Ti insegna come scrivere in maniera corretta per la SEO
  • 4Ti mostra che il tuo contenuto non è utilizzato da nessun altro nel web
  • 5Ti aiuta con la ricerca delle migliori parole chiave da utilizzare per i tuoi contenuti
  • 6Non solo ti mostrerà i risultati, ma ti aiuterà a capire come fare per risolverli

Queste sono “solo” alcune cose che permette di fare il software per te. In verità… È un Tool pieno di svariate funzioni, capace di aiutarti nel tuo percorso (per raggiungere la prima pagina di Google). È ideato sia per i principianti che per gli esperti del settore.

Non importa che tu sia esperto nel settore o meno! Può capitare che ciò che noi non riusciamo a vedere… Lo vedrà qualcun’altro. I tool… Ci aiutano a mostrarci proprio questo.

1 – Come potrebbe, SEMrush, aiutarti ad identificare i problemi dei tuoi contenuti e delle tue pagine web?

SEO audit
SEO audit

Grazie a Site Audit SEMrush – “La funzione principale che ti aiuta a scoprire ogni singolo problema contenuto tra le varie pagine del tuo sito web e dei contenuti”.

Se non sei ancora iscritto a SEMrush: Clicca iscriviti dalla pagina ufficiale (il pulsante in alto a destra).  Inserisci la tua email e password nei campi vuoti, ed infine… Clicca il pulsante verde (Crea il tuo account SEMrush), e solo dopo su (Salta Prova). Dalla pagina che vedi aperta, clicca su Skip this step (in alto a destra).”Assicurati di attivare l’account dall’email che ti è arrivata sulla tua casella di posta elettronica”

Iniziamo col fare l’Audit del sito web alla ricerca di errori… Espandi, dalla pagina principale, Progetti (si trova a sinistra sotto Dashboard), infine su Site Audit. Inserisci l’URL del tuo sito web sul campo vuoto e clicca su (Avvia l’audit), successivamente Avvia site audit.

“Il software inizierà la scansione del tuo sito web”…

Dopo aver fatto l’audit del sito, come puoi ben vedere vi sono tantissime funzioni. Ignora tutte le altre funzioni che vedi sottostanti. “Ti possono confondere, facendoti allontanare al software in questione” (Concentrati nel fare le cose poco alla volta).

Concentrati su un Tool
Concentrati su un Tool

Clicca, ora, su Site Audit. Dalla pagina che vedi aperta, scendi un po’ sotto e clicca il pulsante (Visualizza tutti i problemi).

“In questa pagina ti verranno elencati gli (Errori; Avvertimenti e gli Avvisi) che il tuo sito ha in questo momento”.

Supponiamo di aver cliccato (36 pagine non hanno meta descrizioni). Dopo aver cliccato (Perché e come correggere), SEMrush ci avvisa che 36 pagine del nostro sito non hanno meta descrizioni e come correggerle. La cosa fondamentale, però, è che non solo ci avvisa… Ma ce le mostra! “Per cui, è semplice individuare quelle pagine che non contengono una meta descrizione”.


Per inserire la meta descrizione sulle Pagine e Tag del sito: Meta description: come scriverla per convincere al clic


2 – Cosa sono i Backlink Tossici, e come SEMrush riesce a mostrarteli per aiutarti a rimuoverle?

Se hai già fatto la tua prima scansione del sito, utilizzando la funzione (Site Audit) … Ti occorre espandere (Progetti), successivamente un click sulla tua URL e infine il pulsante Set Up sotto Backlink Audit.

Dopo aver cliccato il pulsante Set Up, dalla pagina che vedi aperta un click su (Start Backlink Audit). A fine lavoro ti verranno mostrati quei Backlink che si trovano in varie pagine del web, e che tu stesso hai inserito (non accidentalmente, ma volontariamente), come commento in altri post di altri siti sul web, e che SEMrush li ha classificati come nocivi.  Tuttavia… Dovranno essere rimossi il più in fretta possibile!

Ora che la scansione, dopo aver cliccato su Backlink audit, è stata terminata… Clicca il pulsante verde (Vai ai risultati). Scendi un po’ sotto e visualizzane la percentuale proprio sotto (Domini per Toxic Score) …

  • La percentuale di colore verde: Significa che i backlink non sono nocivi, ma puliti
  • La percentuale di colore arancione: Ti mostra i backlink nocivi che devi rimuovere immediatamente.

Clicca sulla percentuale di colore arancione. “In questa pagina ti verranno mostrati tutti i backlink nocivi che dovresti rimuovere il più in fretta possibile. Essi non sono altro che virus per il tuo sito, e possono danneggiarlo a tal punto da farlo scalare dalla ricerca di Google”.


Per rimuovere i Backlink tossici: Ricerca errori facendo Audit del sito


3 – In che modo ti insegna a scrivere in maniera corretta per la SEO?

SEMrush migliorerà i tuoi contenuti
SEMrush migliorerà i tuoi contenuti

Grazie al Tool (SEMrush SEO Writing Assistant), il plugin reperibile e facilmente installabile su WordPress.

Vai sul tuo pannello di controllo wordpress e clicca su Plugin, successivamente su Aggiungi Nuovo. Sul campo vuoto (Cerca plugin in corso…), scrivi “SEMrush SEO Writing Assistant“.  Installa e attiva il plugin!

Dopo aver installato il plugin… Crea un nuovo articolo, o semplicemente modificane uno già esistente. Dall’editor di wordpress che hai aperto… Scendi in basso ed espandi SEMrush SEO Writing Assistant. Clicca su Log in, successivamente Approve

Su (What are you writing about?), inserisci la parola chiave per la quale vuoi posizionarti con il tuo articolo. Se il tuo articolo lo hai chiamato (Come navigare su Internet), e quest’ultima è la principale frase chiave… Scrivi questa esatta parola chiave sul campo (Enter your target keyword) e successivamente clicca il pulsante di colore blu (Get recommendation).

Cosa farà per te, SEMrush SEO Writing Assistant, adesso?

SEMrush SEO Writing Assistant
SEMrush SEO Writing Assistant

SEMrush andrà ad individuare il tuo contenuto in base alla parola chiave da te inserita, e migliorerà i tuoi contenuti. Ti darà informazioni dettagliate su come dovrebbe essere lungo il tuo articolo, le parole mancanti che dovresti inserire, i paragrafi da accorciare in base alla loro lunghezza, e controllarne il plagio del contenuto… Tutto in un solo click!

Questo plugin è fondamentalissimo, soprattutto se sei alle prime armi e non sai come scrivere correttamente per la SEO. Ma come dico sempre io… Non importa essere bravi o meno per la SEO writing… Molto spesso, anche il migliore scrittore riesce a commettere degli errori. SEMrush SEO Writing Assistant… Riesce ad aiutarci con il nostro contenuto entro, e non oltre, 30 secondi dopo aver cliccato il pulsante blu (Get recommendation).

Questo è SEMrush… “Un potente Tool capace di mostrare gli errori, e di come risolverli in un click”.


Advice
Advice

Consigli:

Come ti dicevo nei paragrafi precedenti… Non lasciarti ingannare con tutte le varie modalità di correzione, da parte dei Tool di SEMrush! Non ci capiresti nulla, se è la prima volta che lo stai utilizzando. Limitati alle piccole cose, come l’esempio sopra indicato: “36 pagine non hanno meta descrizioni“…

  • Che significa? Cosa coso? Come posso risolvere questo problema?

Quando avrai capito come risolvere il problema, potrai concentrarti con gli altri problemi che il tuo sito ha in questo momento.


Leggi anche: Come fare SEO su WordPress ; Idee per nuovo Articolo pagina web

Kyle Finazzo

Musicista indipendente e SEO copywriter per caso. Sono il fondatore di Reverse Crucifix KM, sito pubbicato nel Giugno del 2019, cui creo articoli per aiutare gli utenti a risolvere vari problemi del pc, guadagnare da casa, a trovare lavoro all'estero e della SEO in generale. Stato: in carica...