Crema al cioccolato per torte

Hai appena fatto il Compleanno, o semplicemente… Vorresti fare una torta con una (Crema al cioccolato per torte), e gustarla con la tua famiglia o con gli amici.

La Crema al cioccolato, che ti mostrerò… E’ Ideale per torte, sopratutto di Compleanno. La crema è simile a quella del (Tiramisù) con l’ aggiunta di Panna e Cioccolato Fondente, ed è anche perfetta per farcire le Brioche.

E’ una crema che mi sono divertito io stesso a crearla, nel 2005. Ti assicuro che è una crema molto golosa. Oggi… Non posso farne almeno.


Inizieremo con la preparazione della Crema al cioccolato per torte, e completeremo la Torta in tutte la sue forme!


Se sei pronto/a a capire come fare… Mettiti pure comodo/a, ed inizia ad annotare gli Ingredienti. Buona lettura…

Ingredienti Ricetta base – (Crema al cioccolato per torte):

  • 16 Uova
  • 2250 gr. di Zucchero semolato
  • 3500 gr. di Mascarpone
  • 4300 gr di Cioccolato Fondente
  • 5500 gr di Panna liquida (da montare)
  • 6Pan di Spagna (In vendita in commercio) – Ricetta nei prossimi paragrafi..

Per la procedura finale e guarnizione

  • 1Un bicchiere di latte
  • 2Cacao Amaro
  • 3Panna Spray (o da montare in casa)
  • 4Lastre di cioccolato (Ricetta nelle righe finali)
  • 5Piatto in plastica per Torta da 25 cm (Acquistabile in commercio)
  • 6Stampo circolare per Torta (Acquistabile in commercio)

Procedimento alla preparazione:

Inizia a mettere le uova e la panna liquida in frigorifero per un’ ora. “Questo è importante per la buona riuscita dell’ albume montato ( a neve ben ferma), e per la Panna.

Frigo
Frigo

Un’ ora dopo, puoi iniziare con la realizzazione della Crema al cioccolato per torte…


Prendi due ciotole a forma (Concava). In una ciotola inserirai i 6 tuorli d’ uovo, mentre nell’altra… Solo l’ albume d’ uovo. E dunque… Mano a mano che apri un uovo, e separi i tuorli dal bianco, il tuorlo lo fai cadere su una ciotola, e nell’altra ciotola l’ albume d’ uovo.

Quando hai completato questo primo procedimento, separato i tuorli dal bianco d’ uovo… La ciotola, contenente l’ albume d’ uovo, chiudila con una pellicola trasparente e mettila in frigo a riposare, dopo aver aggiunto precedentemente (un pizzico di sale). “Il pizzico di sale aiuta l’ albume d’ uovo a montarsi più velocemente”.

Dalla ciotola con il rosso d’ uovo, aggiungi i 250 gr. di zucchero, e con una frusta… Inizia a sbattere il composto energeticamente, per 5 minuti.

Devi ottenere un composto omogeneo, una crema gialla come quella pasticcera.

Dopo che il composto avrà raggiunto quella lucentezza gialla, liscia e gonfia… Inserisci i 500 gr. di Mascarpone, e continua a sbattere con la frusta. La crema deve apparire liscia, senza grumi. Per cui, anche in questo caso, 5 minuti di sbattere possono bastare.

Cerca di notare quando i grumi vanno via, nel frattempo. Quando la crema risulterà liscia e senza grumi… Prendi una padella ed un padellino più piccolo.


“Questo ti servirà per sciogliere la cioccolata a (Bagnomaria)”


Crema al cioccolato per torte
Bagnomaria

Nella padella metterai l’ acqua (fino quasi a metà), e la metterai sul fuoco (a fuoco lento).

Nel padellino piccolo, invece, metterai la cioccolata spezzettata con le mani, o tritata, come sei abituato a fare.

Adesso prendi il padellino, ed adagialo sulla padella che hai messo sul fuoco. Con un cucchiaio di legno, o un cucchiaio a tua scelta, mescola la cioccolata fino a quando non si scioglierà completamente.


Dopo che si sarà sciolta, aggiungi il cioccolato al composto che hai fatto in precedenza, con le Uova, Zucchero e Mascarpone.


Gira, adesso, il composto ancora con la frusta, fino a quando la crema non risulterà completamente colorata di cioccolato.

Nel frattempo, esci la panna che hai messo in frigorifero, e montala. Montala come sei abituato a fare. Se hai uno sbattitore elettrico… Ancora meglio.

Attenzione: Non appena la panna assume un gonfiore omogeneo, senza grumi e compatto… Non andare avanti. (Altrimenti diventa burro). La panna deve risultare ferma ed omogenea allo stesso tempo.

Crema al cioccolato per torte
Panna Monata

Dopo che la panna sarà montata… Versala al composto di prima, e mescola con un cucchiaio di legno (dal basso verso l’ alto). Vedi video sotto. Questo video fa parte di (Star.it) dall’articolo: Come incorporare gli albumi alla crema.


Questo serve per non fare smontare la panna. La stessa cosa vale per l’ albume d’ uovo.


Dopo che hai finito di amalgamare la panna al composto… Sei pronto/a ad uscire l’ albume d’ uovo, che avevi messo precedentemente in frigorifero nell’altra ciotola…

Inizia a sbattere l’ albume d’ uovo con la frusta. Se hai uno sbattitore elettrico (ancora meglio). Sbatti l’ albume d’ uovo, fino a quando non risulta a neve (ben ferma). L’ albume deve apparire ben sodo e fermo.

Quando avrai notato che l’ albume risulta gonfio, e fermo al tatto… Puoi adagiarlo sul composto, continuando a mescolare con il cucchiaio di legno (dal basso verso l’ alto) allo stesso modo di come hai amalgamato la panna. (Vedi video sopra)


Dopo che avrai finito di amalgamare, l’ albume montato a neve (ben ferma) al composto… Chiudi la ciotola con una pellicola trasparente, e mettila in frigorifero.


Prendi, adesso, il Pan di Spagna. “Per il Pan di Spagna puoi comperarlo in un qualsiasi supermercato, o semplicemente farlo in casa“.

Questo articolo vale solo per la (Crema al cioccolato per torte), e sinceramente è anche il primo articolo che scrivo di ricette, in questo sito. Per la ricetta del (Pan di Spagna) la creerò più in là. Ma ecco, comunque… Ti lascio una Ricetta per fare il Pan di Spagna a casa. A te la scelta…

Sinceramente, un pan di spagna fatto in casa, è imbattibile. Bisogna avere un buon forno, e sopratutto… Non devi sbagliare (Altrimenti rischi di smontare il pan di spagna). Se non hai problemi di tempo, e nemmeno di forno… La ricetta del pan di spagna, di cui sopra, puoi iniziare a farla.

Andiamo avanti…

Prendi il Vassoio per torta in plastica da 28 cm. Le trovi in commercio, in qualsiasi supermercato, ed adagialo sul piano di lavoro.

Crema al cioccolato per torte
Vassoio per Torta da 28 cm

Sopra il vassoio per torta, adagia lo Stampo circolare, ed inserisci il primo strato di Pan di Spagna alla base.

Crema al cioccolato per torte
Stampo Circolare per Torte Graduato

Prendi, adesso, un bicchiere di latte ed aggiungi uno, o due cucchiaini di cacao amaro.


Questo servirà per inumidire il Pan di Spagna”! Per inumidire il Pan di Spagna, puoi utilizzare liquori a tua scelta, o altri composti che vendono in commercio.


Io, sinceramente, lo faccio in questo modo per due motivi… E’ semplice e naturale. Non altera il gusto della crema, e non contiene conservanti. Se sei abituato/a ad inumidire la torta a tuo piacimento, a te la scelta. Il mio è solo un consiglio!

Inumidisci, il Pan di spagna, con il composto che hai creato in precedenza con il latte e cacao amaro, utilizzando un Pennello da cucina.

Pennello da Cucina
Pennello da Cucina

Hai uscito, dal frigo, la Crema al cioccolato per torte che hai creato in precedenza?


Come no? E cosa vorresti mettere sopra il Pan di spagna? Forza, escila

Adagia circa due mestoli di crema sul primo strato della torta, e spianala aiutandoti con lo stesso mestolo (oppure con una Spatola da cucina), ed aggiungi il cacao amaro sopra la crema. “Fai questo procedimento fino a completare tutti gli strati“. Quando completerai tutta la torta, sullo strato finale (Non mettere il cacao amaro).

Il cacao serve solo per gli strati precedenti. Opzionale è: Se vorrai mettere il cacao amaro sopra l’ ultimo strato. Ma se vuoi davvero farlo… Mettilo “solo” dopo le 24 ore, che in quel caso… La torta sarà pronta per essere degustata.

Dopo che avrai completato la torta… Chiudila con una pellicola trasparente, e mettila in frigorifero (Preferibilmente in una parte in cui non vi sono altri odori), e lasciala riposare per ben 24 ore.

24 ore
24 ore

Se hai un altro frigorifero è meglio. Lo utilizzerai (solo) per le torte. Una torta in frigo, con altri odori, non è mai buona cosa da fare.


Meglio lasciare la torta in frigo a distanza da alcuni odori. A te la scelta…


Dopo passate 24 ore… Metti la torta sul piano di lavoro e togli la pellicola trasparente. Adesso, togli lo stampo circolare (delicatamente), fino a quando non scopri completamente la torta al suo interno.

Ora siamo pronti per Guarnire la torta

Per Guarnire una torta, si solito, si lascia decidere alla fantasia. Non è da me dirti che devi guarnire esattamente la torta così come la faccio io.

Ad esempio: Esistono cioccolatini tondi (acquistabili in commercio) che si possono adagiare sui lati della torta, precedentemente aver spalmato la panna. Oppure vi sono le noccioline tritate. C’è una marea di cose che puoi adagiare ai lati della torta.


Io, di solito, uso delle “Lastre di cioccolato fatte in casa” da adagiare ai lati della torta.


Lastre di Cioccolato
Lastre di Cioccolato

Non sono difficili da fare, e sono sexy da vedere! Occorre della cioccolata fondente, ma devi stare attento/a nel fare temperare bene il cioccolato fondente, sbattendolo con forza mentre lo si trova a bagnomaria.

Il temperamento è importante, se vuoi che la cioccolata diventi compatta e lucente (altrimenti otterresti un colore opaco senza riflessi).

Ok, ma… Come guarnisco questa torta, ora che ce l’ ho sul piano di lavoro?

Inizia col creare le Lastre di cioccolato, che ti serviranno per essere inserite nel laterale della torta. Qui puoi vedere il procedimento dettagliato di come puoi realizzarli.

Puoi anche stendere la cioccolata per poi ritagliarla a forma rettangolare ( od a tuo piacimento) con una Rotella da pizza. Dopo che le avrai fatte, ritorna nuovamente in questa pagina, e continua a leggere le righe successive…


Hai a disposizione, adesso, delle Lastre di cioccolato ritagliate ad una altezza simile a quella laterale della torta.


Prendi la Panna spray, e forma delle onde (dall’alto al basso), o come preferisci, fino a completare tutta la sezione laterale della torta.

Panna sul laterale Torta
Panna sul laterale Torta

Se preferisci montare la panna a parte, a mano o con uno sbattitore elettrico. Userai la Sac a Poche.


Inserisci, adesso, le lastre di cioccolato che hai creato in precedenza. “La panna, in questo caso, serve come colla, ed allo stesso tempo rende il tutto più bello da vedere”.

Adagia il cioccolato sulla barra laterale, senza premere con tanta forza. Le lastre devono apparire, sì, compatte tra di loro, ma devono semplicemente tenersi incollate alla panna.

Abbiamo completato la barra laterale con le lastre di cioccolato. Adesso dobbiamo completare la sezione frontale della torta. Prendi il cacao amaro, e cospargilo sopra la torta, fino a quando il bianco della crema non scompare del tutto.

Crea, adesso, la Glassa per dolci. Ti servirà per scrivere (Buon Compleanno) al centro della Torta.

Glassa di Zucchero
Glassa di Zucchero

Se non sai come creare la glassa per dolci, ecco qui una ricetta che puoi fare semplicemente a casa. Ritorna di nuovo qui, poi, per leggere le ultimissime righe.


Per scrivere Buon Compleanno sulla torta, ti basta creare una Sac a poche con carta da forno...


Sac a poche con carta da forno
Sac a poche con carta da forno

Ecco qui le indicazioni necessarie per crearla. Ricordati di ritornare di nuovo qui, dopo….

Adesso che hai scritto Buon Compleanno, ti serve un’ ultima cosa da fare… Rendere la torta più decorativa all’occhio di chi la sta guardando.

Prendi la Panna spray e forma dei Ciuffi, uno qua e là, nella parte frontale ( a tuo piacimento). In ognuno dei ciuffetti creati, spolverali delicatamente con il cacao amaro (Preferibilmente solo la puntina), per dare quel tocco decorativo. Infine…. Aggiungi due o tre Lastre di cioccolato, che ti sono rimaste, al centro della torta, posizionate ad (L), senza nascondere la scritta Buon Compleanno.

Hai appena completato la Torta

Eating Cake
Eating Cake

Ma che fai… Te la sei mangiata? Buon appetito, allora.


Avrei potuto fare di meglio, ma ho voluto solo lasciarti una decorazione semplice, e non troppo complessa. Una decorazione che puoi fare semplicemente e senza troppi problemi. Altre decorazioni, sono più complesse, e richiedono un maggiore lavoro e precisione. Come, per esempio: Ricoprire di cioccolato fondente, o glassa di zucchero tutta la torta.

Vi sono varissime decorazioni, ma io ti ho mostrato la più semplice per non complicarti il lavoro.


Se la ricetta della Crema al cioccolato per torte ti è piaciuta… Lasciami un commento”! Fammi sapere se la crema è stata di tuo gradimento...


Leggi anche: Come fare la Marmellata ; Come fare la nutella in casa

Kyle Finazzo

Musicista indipendente e SEO copywriter per caso. Sono il fondatore di Reverse Crucifix KM, sito pubbicato nel Giugno del 2019, cui creo articoli per aiutare gli utenti a risolvere vari problemi del pc, guadagnare da casa, a trovare lavoro all'estero e della SEO in generale. Stato: in carica...