Inviaci il tuo Guest blogging gratis

Da oggi Reverse Crucifix KM, permette agli utenti di fare Guest Blogging sul sito! Inviaci il tuo Guest blogging…

Il sito è nato, principalmente, come sito musicale. Il mio nome è Kyle Finazzo e sono un musicista. Più in là ho dovuto rispettare la nicchia: ovvero (Computer; Seo e Internet).


Potrebbe interessarti: Come fare SEO su WordPress


Fare Guest Blogging è una delle strategie fondamentali della SEO

Inviaci il tuo Guest blogging
SEO
  • Ti aiuta ad aumentare il traffico del sito web
  • Ti permette di raggiungere i potenziali clienti, in base al tuo settore

Cos’è il Guest Blogging?

Non è altro che il tuo articolo pubblicato in un altro blog. “Tu crei un nuovo articolo, anziché di pubblicarlo dal tuo sito web lo pubblicherai in altri siti (che permettono di fare Guest Post)”. Dopo aver creato l’articolo, potresti inserire l’Url che rimanda ad un tuo articolo simile a quello creato… In questo modo, i visitatori che leggeranno l’articolo, potrebbero passare dal tuo sito originale.


Se il sito web, dove cui hai fatto Guest Blogging, riceve molto traffico… Potrebbe dare visibilità, e aumentare il traffico al tuo sito del 60%


Aumento del traffico
Aumento del traffico

Inviaci il tuo Guest Blogging – Linee Guida per farlo correttamente su “Reverse Crucifix KM”:

L’argomento, dell’articolo, deve essere perfettamente pertinente alla Nicchia del sito

Spiegazione dettagliata
Spiegazione dettagliata

Prima di fare un Guest Post, ci si deve assicurare che il sito permetta quell’argomento. Se il sito in cui vuoi farlo sta trattando “Notizie di cronaca“, sicuramente non potrai crearne uno che tratti (Computer). Dunque… “Dovresti cercare un sito di computer che permetta, ai visitatori, di fare Guest Post”.

La Nicchia di Reverse Crucifix KM è: (Computer; Internet e Seo). “Qualunque argomento sia pertinente, verrà accettato”.


Per approfondire: Cose da fare prima di creare un sito


L’articolo deve avere una lunghezza di 1000/1500 caratteri

Un articolo che è al di sotto dei 1000 caratteri, non verrà pubblicato, ma nemmeno scartato. “Ti avviserò di allungarlo in modo che lo porterai alla lunghezza desiderata”. Gli articoli che sono più corti di 1000 caratteri, di solito, non vengono posizionati perfettamente sul motore di ricerca di Google. Tuttavia… Il sito potrebbe essere penalizzato in futuro.

È consigliabile rispettare queste linee guida, che dal mio punto di vista… Sono al quanto accettabili!

Thank You
Thank You

Non deve contenere plagio

Ogni articolo passerà direttamente a me, che ne controllerò il plagio del contenuto. Se l’articolo è stato copiato, da un articolo già esistente nel web, verrà scartato ed eliminato.


In altre parole: “L’articolo deve essere scritto da zero”!


Può contenere 2 Backlink per articolo: Dopo che avrai completato il tuo articolo, potresti inserire al massimo “due link” che portano ad altri articoli simili del tuo sito web, tra un paragrafo e l’altro, e che siano perfettamente pertinenti all’argomento che hai deciso di pubblicare.

Dove inviare il Guest Post dopo averlo finito?

Dopo che lo avrai finito, e ti sarai assicurato/a che rispetta le linee guida sopra citate… Invia il tuo Guest Post all’indirizzo email: [email protected]


Il guest post che invierai sarà in stato (Ghost_Author)


Ciò significa che quando altri leggeranno il tuo articolo, non sapranno che apparterrà a te, dal momento che il tuo nome autore non è visibile sulla pagina.

Reverse” non accetta autori multipli sul sito: (La principale causa dei contenuti duplicati). Ecco perché ogni articolo avrà un solo ed unico autore (reversecrucifixkm).

Queste sono le regole!


Leggi anche: I siti che seppelliranno il tuo Guest Post ; Il Tool che suggerisce la lunghezza articolo

Kyle Finazzo

Musicista indipendente e SEO copywriter per caso. Sono il fondatore di Reverse Crucifix KM, sito pubblicato nel Giugno del 2019, cui creo articoli per aiutare gli utenti a risolvere vari problemi del pc, guadagnare da casa, a trovare lavoro all'estero e della SEO in generale. Stato: in carica...